Sostiene Janina

Scoprire (sempre in colpevole ritardo, ma sono tutt’altro che attaccata alle ultime uscite) romanzi (voci) così, è emozionante, direi toccante: in fondo è come scoprire di non esser sol*, e viene subito da condividere un po’ delle folgorazioni ricevute durante la lettura. Ecco qui. Ho sempre avuto la sensazione che i piedi siano la parte […]

Ascoltate Yourcenar

  (da qui) Sobrietà Mi sono fatta una filosofia, se posso usare una parola così solenne, conforme alla quale non compero mai niente senza prima chiedermi se in fondo non potrei farne a meno. Il mondo è così strapieno di cose: perché peggiorare la situazione? Del resto, potrei andarmene da qui senza difficoltà. Rimpiangerei gli […]

Qualche citazione da “Le vie dei canti”

Leggendo Le vie dei canti mi son segnata alcuni passi dagli appunti sull’abortito libro sul nomadismo che interpola il resoconto del viaggio australiano di Chatwin. A me paiono illuminanti a proposito del rapporto stringente tra sottomissione dell’animale non umano e di quello umano, di come l’una si trasli nell’altro. Il capitalismo impara a trattare gli […]