5 incipit (non miei)

Il segno dei quattro Sherlock Holmes tolse una bottiglia dalla mensola del caminetto e una siringa ipodermica da un lucido astuccio di marocchino. Con le lunghe dita, bianche e nervose, avvitò all’estremità della siringa l’ago sottile e si rimboccò la manica sinistra della camicia. I suoi occhi si posarono per qualche attimo pensierosi sull’avambraccio e […]

12 incipit

Asa sogna – Le lune di Oniride È sera, ed è piuttosto tardi. A quest’ora i ragazzini, che lo vogliano o meno, se ne stanno tutti già dentro il letto, anche se domani è sabato e non c’è scuola. Ai genitori di solito basta questo: che stiano buoni a letto. Che poi dormano davvero o […]